Torna Trentacinqueuro: mangiare bene senza svuotare il portafogli

BERGAMO - Un pranzo con una bottiglia di vino o un pernottamento con prima colazione. E' quanto offrono i ristoranti e i bed & breakfast che aderiscono a Trentacinqueuro, l'iniziativa in programma da oggi fino al 5 dicembre per 35 giorni consecutivi

Trentanove ristoranti da oggi, martedì 1 novembre, fino al 5 dicembre, propongono un menù a prezzo fisso: per 35 giorni consecutivi sarà possibile pranzare (o cenare) spendendo 35 euro a testa con inclusa una bottiglia di vino per due persone. E' "Trentacinqueuro", l'iniziativa di successo che, anche stavolta, non mancherà di coinvolgere numerose persone.

In totale sono 39 i ristoranti che hanno aderito, tra Bergamo e provincia, ma anche 20 bed & breakfast e un hotel che offriranno al prezzo prestabilito di 35 euro un pernottamento con colazione. 

Usufruire di questa possibilità è semplice: occorre telefonare direttamente al ristorante o al B&B/Hotel, specificando di voler aderire a trentacinqueuro.it. I posti riservati sono limitati.

Trentacinqueuro rientra in "East Lombardy", progetto internazionale per la valorizzazione dei migliori territori della gastronomia nel continente, grazie all’azione di un istituto di coordinamento indipendente – IGCAT, International Institute of Gastronomy, Culture, Arts and Tourism – e delle sue nove regioni fondatrici. La Lombardia Orientale - Ea(s)t Lombardy, membro fondatore della piattaforma internazionale, ha ottenuto il riconoscimento per l’anno 2017, percorrendo l’iter di candidatura già dal 2014, e presentano il proprio progetto a luglio 2015 a Barcellona, di fronte a una giuria internazionale, che ha valutato positivamente gli obiettivi individuati e le strategie condivise al fine di valorizzarne la cultura alimentare.