Ad Almenno San Salvatore un corso per imparare a cucinare con gli scarti

ALMENNO SAN SALVATORE - Un'iniziativa particolare si inserisce, questa domenica, nel mercato agricolo sul viale di San Tomé: il corso gestito dalla cooperativa "La terza piuma" per imparare a cucinare con gli scarti. Per combattere lo spreco alimentare e favorire la riduzione della produzione dei rifiuti.

Si cucina con gli scarti e si mangia tutti insieme. E' la novità del mercato agricolo, in programma questa domenica 15 novembre sul viale di San Tomé. Un'iniziativa, quella della cucina, che vuole sensibilizzare i cittadini anticipando la settimana europea per la riduzione dei rifiuti, in programma dal 21 al 29 novembre.

Scarti dunque o, meglio, ciò che consideriamo abitualmente scarto. Perché l'iniziativa vuole proprio dimostrare ai cittadini quanto sia facile e diffuso lo spreco alimentare.

Domenica alle 11 si imparerà dunque a cucinare in maniera creativa, economica, sostenibile e appetitosa, guidati dalla cooperativa "La terza piuma". Al termine del laboratorio verrà rilasciata una piccola dispensa con le ricette dei piatti preparati, che saranno consumati alle 12 in un pranzo condiviso con i partecipanti.

La giornata sarà inoltre arricchita, nella corte dell'ex convento dalla dimostrazione di artigianato manuale, autoproduzione, riparazione, restauro e creazioni con materiali di recupero. Alle 15, invece, la conferenza "Riusa, riduci, ricicla. Sostenibilità ambientale verso rifiuti zero".