Bergamo Estate apre con una settimana per tutti i gusti

BERGAMO - Anche la prima settimana di luglio è caratterizzata da un ricco calendario: capace di soddisfare tutte le aspettative di ogni fascia di età. Oggi si apre con il teatro per bambini nel cortile di Palazzo Frizzoni e con la musica classica.

Il mese di luglio si apre con moltissime proposte per trascorrere giornate e serate all’insegna della cultura, della musica dello spettacolo. Proseguono gli spettacoli nel cortile di Palazzo Frizzoni che oggi, venerdì 3 luglio, ospita il primo appuntamento con la rassegna di teatro per bambini “Giocarteatro estate” di Teatro Prova. In scena la compagnia di Alessandria Teatro Distinto con “La Pecora Nera” spettacolo che racconta la fiera diversità della pecora nera nell’uguaglianza ordinata del gregge La pecora nera è avvolta nel suo mondo, fatto di giochi scoordinati e fantasiosi, di compagni di viaggio diversi; abita il suo prato in bilico tra la ricerca di uno spazio nella normalità e la voglia coraggiosa di non lasciarsi cambiare, di sperimentare la sua diversità. (Ingresso: 6€)

Sempre oggi nello splendido spazio dell’ex monastero di Astino prosegue la rassegna “L’Opera a Palazzo Expo 2015” curata da Ab Harmoniae Onlus che vede protagonista la lirica: un recital che propone melodie che, dal '700 sino al '900, cantano di vino. Alle ore 20.45 Denia Mazzola Gavazzeni intratterrà il pubblico con musiche di Vivaldi, Scarlatti, Rossini, Donizetti, Verdi e Massenet evidenziando quell’ebrezza che la musica sa coniugare agli effluvi melodici del vino. Il concerto sarà accompagnato da letture tratte dalle lettere di Rossini e da “L’Arte della cucina” di Alexandre Dumas, mentre una conferenza intitolata “Ebbrezze di Musica, Melodie di Vino” a cura di Giorgio Appolonia anticiperà, alle ore 19.30, l'esecuzione del concerto.

La rassegna di Ab Harmoniae onlus conclude il suo percorso estivo con i due concerti del 4 e 5 luglio alle ore 16 presso la Casa Natale Donizetti in Città Alta con “Una voce per il Pianeta” concerto dei giovani talenti lirici provenienti da diverse Regioni d’Italia, d’Europa e d’Asia. (Tutti i concerti sono ad ingresso libero).

Sabato 4 luglio, in occasione della prima giornata di saldi si tiene la seconda serata di “Bergamo Balla”. Il centro cittadino cambia volto e diventa teatro di danze, spettacoli, musica, animazione e non solo: negozi aperti fino a tardi, locali all’aperto, iniziative di beneficenza e molto altro. Tema principale della manifestazione è la danza. In pista, decine di scuole di danza bergamasche per animare i quattro angoli del centro della città, da largo Rezzara a piazzetta Santo Spirito a piazza Matteotti con ritmi latini, dance, caraibici, celtici e tradizionali. Sabato 4 anche Borgo Palazzo si unisce alla festa danzante. La manifestazione è organizzata dal Comune di Bergamo – in collaborazione con Distretto Urbano del Commercio “Bergamo Centro”, Ascom e Confesercenti.

Ancora sabato prosegue la manifestazione Musei Notti Aperte. Sabato apertura straordinaria dalle 21 alle 24 del Museo di Scienze Naturali con due proposte per i visitatori: dalle ore 21 la mostra “Le Salamandre delle Alpi italiane” che offre spunti di approfondimento sulla biologia e salvaguardia di questi anfibi attualmente minacciati dai mutamenti ambientali; dalle 21.30 alle 22.30 "Underfood – Sotto al cibo roccia, suolo e acqua elementi naturali per alimenti di qualità": degustazioni guidate per scoprire la stretta relazione tra la “geologia D.O.C.G del Cretacico” e i vini D.O.C. più noti del nostro territorio. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Consorzio di Tutela del Valcalepio, Slow Food Bergamo, Slow Food Valli Orobiche, Slow Food della Bassa Bergamasca, Associazione Amici del Museo di Scienze Naturali e Fondazione della Comunità Bergamasca. (Ingresso libero).

Domenica 5 luglio prende il via la tradizionale rassegna “La Piazza dei burattini” della Fondazione Ravasio, Ospite in piazza Vecchia Is Mascareddas da Cagliari con “Areste Paganòs e i giganti ”. Diversi gli appuntamenti con la musica, nel fine settimana e non solo: dal concerto bandistico curato da ABBM domenica 5 luglio al Quadriportico (ore 10.30), al concerto del Trio Classico di Milano “Assaggi di musica da camera” presso la Casa Natale di Donizetti curato da Musica Aperta (5 luglio ore 11); dal concerto dell’Orchestra mandolini e chitarre dell’Estudiantina Ensemble per la rassegna “Pizzicando! Mandolino & Dintorni tra Barocco e Novecentro” del Centro Musica Antica (6 luglio ore 21 – Chiesa S. Sepolcro, Monastero di Astino) al concerto del coro Palissander dal Sud Africa-Pretoria diretto da Sarita Hauptleische e del coro Cantarchevai di Bergamo diretto da Oliviero Biella, per la rassegna curata da USCI. (6 luglio, ore 21.30 – Sentierone). Tutti i concerti sono a ingresso libero.

Martedì 7 luglio gli Eccentrici tornano a stupire Bergamo, portando con sé tutto il loro entusiasmo e divertimento.  La rassegna, curata da Ambaradan, apre all’Auditorium di Piazza Libertà con lo spettacolo di Ambaradan “Frankenstein Kabarett”, dove si alternano circo, arte e musica. Inquietanti personaggi che paiono risultati dagli esperimenti del dottor Frankenstein, si presentano sul palco con l’intenzione di allietare il pubblico con musiche, circo e arte varia… ma non va proprio tutto liscio! (Ingresso: 7€).

L’8 luglio, sul palco di palazzo Frizzoni, ancora lirica con “Rita” di Gaetano Donizetti, nuova produzione lirica del musicologo Matteo Carminati con la regia di Lorenzo Giossi e la produzione di Matè Teatro. (Ingresso: 10 € - Per informazioni: info@mateteatro.it 340/5680038).

Sempre l’8 luglio, all’Auditorium di Loreto (largo Roentgen) si tiene “50 sfumature… di pollo!”, un viaggio fra tutti quegli autori che hanno preso ispirazione dagli animali da cortile per parlarci non solo di cibo, ma anche di amore, eros e tanto altro! Una lettura teatrale curata da Pandemonium Teatro per il ciclo Il Mangiastorie. (Ingresso libero).

Moltissimi gli eventi per bambini proposti dal cartellone di Bergamo estate: laboratori di danza di Piedi per Terra a Celadina e Campagnola (4 luglio) e alla ludoteca Locatelli (7 luglio), pic-nic con giochi e animazioni al parco al parco Rosselli (5 luglio), laboratori sul tema dell’alimentazione (Un mondo a tavola, 6 luglio, parco Baden Powell) narrazione di storie e favole alla biblioteca Pelandi (6 luglio), laboratori di cucina e danza e psicomotori al parco della Trucca (7 e 9 luglio), letture teatrali nel parco della biblioteca Tiraboschi (9 luglio) e tanto altro.

E le iniziative non finiscono qui: altre attività e animazioni per bambini, visite guidate, sport all’aria aperta e molto altro.
Per informazioni e programma completo: www.bergamoestate.it