Zingonia: assalto al supermercato con pistole e bastoni

ZINGONIA - Rapinatori in azione sabato sera in città. In tre, armati di pistola e bastoni, per fare irruzione al supermercato Sigma di corso Europa. Dopo aver minacciato dipendenti e direttore, si sono fatti consegnare i 5 mila euro presenti in cassa

Pistola e bastoni per assaltare il Sigma di Zingonia: i malviventi, nella tarda serata di sabato, sono riusciti a farsi consegnare i soldi presenti in cassa in quel momento e a fuggire con un ricco bottino di 5 mila euro. Indagini in corso da parte dei Carabinieri.

I tre malviventi hanno fatto irruzione nel supermercato di corso Europa verso le 20, pochi istanti prima dell'orario di chiusura. Per il loro colpo non hanno nemmeno simulato di entrare come clienti: subito nel supermarket, passando da una porta posteriore, con una pistola in pugno e bastoni in mano. C'era poco da scherzare, bisognava consegnare i soldi velocemente.

Di fonte a tanta determinazione i dipendenti, spaventati, hanno obbedito ciecamente agli ordini. Tutti sdraiati a terra senza fiatare, direttore compreso. Solo uno in piedi, quello che ha dovuto aprire la cassaforte per permettere di accedere all'incasso.

Intascati i 5 mila euro, i malviventi sono poi fuggiti velocemente facendo perdere le loro tracce.