Volo di 15 metri alla Valletta del Gigante, muore durante i lavori di manutenzione

LUZZANA - Un pensionato di 65 anni ieri pomeriggio, verso le 15.30, è accidentalmente volato per quindici metri in una scarpata mentre era impegnato nei lavori di manutenzione della valletta che ospita la scultura "Il Gigante". L'uomo è deceduto sul colpo.

Morto mentre faceva attività di volontariato a beneficio della collettività: un pensionato, nel pomeriggio di ieri, è volato in una scarpata per una quindicina di metri. Inutile ogni tentativo di soccorrerlo da parte degli uomini del 118.

Il tragico incidente è avvenuto poco dopo le 15.30 in via Bragazzo. L'uomo, un pensionato di 65 anni, era impegnato nei lavori di pulizia della valletta ove è situata la scultura "Il Gigante".

Era lì sul posto, come volontario, insieme agli amici dell'associazione che ha deciso di farsi carico della manutenzione dell'area. All'improvviso, per cause che i Carabinieri stanno ancora cercando di accertare,  è volato per 15 metri nella scarpata. Il colpo alla testa si è rivelato fatale. Sul posto sono arrivati i volontari della Croce Rossa di Trescore e l'elisoccorso, ma il pensionato non è stato trasportato. Era deceduto sul colpo.

I Carabinieri del Comando provinciale e gli uomini dell'Asl di Trescore stanno facendo ora tutti gli accertamenti per stabilire l'esatta dinamica e le eventuali responsabilit.