Via Previtali: due uomini fanno sesso di giorno, poi minacciano i residenti

BERGAMO - Prima gli atti osceni in luogo pubblico, poi le minacce: due uomini nei giorni scorsi facevano sesso in pieno giorno in via Previtali in una zona frequentata da bambini. Poi hanno minacciato i residenti che li invitavano ad andarsene altrove.

Un rapporto sessuale in pieno giorno tra due uomini nella zona residenziale di via Previtali. Con i residenti minacciati dai due dopo averli invitati ad andarsene altrove.

E' accaduto nei giorni scorsi quando duo uomini sono stati notati durante il loro rapporto sessuale. Non c'era bisogno di un detective perché il luogo scelto è spesso frequentato da bambini e da anziani.

Fatto sta che quando i residenti, inferociti per quanto stava accadendo, hanno urlato ai due di andarsene, non solo non hanno ottenuto ciò che volevano. Ma sono stati addirittura minacciati dai due uomini che non volevano essere disturbati.

Secondo i residenti la colpa è un bar della zona o, meglio, la gente che frequenta quel locale: non sempre raccomandabile, purtroppo arrogante e incivile. I residenti sperano nell'intervento dell'amministrazione comunale per risolvere la stuazione di criticità del quartiere.