Va a spasso con il cane, si frattura tibia e perone: interviene il Soccorso alpino

VALBONDIONE - Un brutto infortunio, ieri pomeriggio, per una ragazza di 22 anni residente a Rovetta: uscita con il cane per fare quattro passi, è scivolata mentre attraversava un corso d'acqua in località Maslana. Con il cellulare è però riuscita a chiamare il Soccorso alpino.

E' uscita di casa per fare quattro passi con il cane, ma è scivolata attraversando un corso d'acqua e non è più riuscita a muoversi: una ragazza, ieri pomeriggio, è stata aiutata dal Soccorso alpino e poi trasportata all'ospedale.

E' accaduto poco prima delle 16 lungo la strada Grumetti, nei pressi della località Maslana. La ragazza, 22 anni, residente a Rovetta, non si è accorta del fondo scivoloso ed è caduta rovinosamente a terra. Con il cellulare è tuttavia riuscita a chiamare i soccorritori.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della VI Delegazione Orobica che, con la barella, l'hanno trasportata fino all'ambulanza. Poi il viaggio fino all'ospedale di Piario dove le è stata riscontrata la frattura di tibia e perone. La ragazza è stata subito sottoposta a un intervento chirurgico durato un paio d'ore.