Va a cercare funghi: anziano trovato morto nel bosco nel biellese

BOLTIERE - Era nel biellese con la famiglia ed è uscito di buon mattino alla ricerca di funghi. L'anziano di 89 anni, però, non ha fatto ritorno a casa mettendo tutti in allarme. E' stato individuato nella notte tra lunedì e martedì, ma ormai privo di vita

Era uscito per cercare funghi, ma non ha mai fatto ritorno a casa: Giacomo Corna, 89 anni, residente a Boltiere, è stato ritrovato senza vita nella notte tra lunedì e martedì a Castelletto Cervo in provincia di Biella.

L'anziano si era allontanato da casa con la sua auto, parcheggiandola a Cantone Terzoglio. Poi aveva iniziato ad avventurarsi nei boschi alla ricerca di funghi. Quando i familiari hanno visto che non faceva ritorno a casa, si sono allarmati. Hanno provato a telefonargli, inutilmente, poi si sono rivolti ai Carabinieri.

Subito si sono messi in moto i soccorsi. Organizzata la squadra per battere palmo a palmo il territorio, con il coinvolgimento anche dei Vigili del fuoco.

Alla fine l'anziano è stato ritrovato, ma ormai privo di vita. Molto probabilmente per cause accidentali, malore o caduta, ma i Carabinieri stanno valutando tutte le ipotesi.