Turisti bergamaschi si ribaltano con il quad: interviene il Soccorso alpino

SERIATE - Una coppia residente in città è stata prontamente aiutata ieri pomeriggio dai tecnici del Soccorso alpino affinché l'ambulanza potesse provvedere al trasporto in ospedale. Era a bordo del quad al Corno d'Aola, Ponte di Legno, ma si sono ribaltati e sono scivolati per una cinquantina di metri

Ribaltati con il quad e scivolati pericolosamente: una coppia residente a Seriate è stata portata in ospedale, ieri pomeriggio, grazie all'intervento del Soccorso alpino. Non sono in pericolo di vita.

I due, verso le 16, erano al Corno d'Aola a bordo del quand ma, mentre percorrevano la strada principale, per cause ancora da accertare si sono ribaltati. Perdendo il controllo del mezzo sono anche scivolati per una cinquantina di metri.

Sul posto sono stati inviati i tecnici della V Delegazione Bresciana del Cnsas Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Grazie a loro i due turisti bergamaschi sono stati caricati sull'ambulanza dell'Arnica e accompagnati in ospedale per gli accertamenti. Dalle prime informazioni pare comunque che si tratti di alcuni traumi fortunatamente non gravi. Il quad, invece, è stato recuperato dai Vigili del fuoco.