Trova un petardo inesploso, gli scoppia in mano: quattordicenne in ospedale

ARCENE - Nel pomeriggio di ieri un ragazzo di 14 anni è rimasto feriti a causa di un petardo. Lo ha notato a terra, inesploso, nel parcheggio di corso Europa. Mentre lo teneva tra le dita per osservarlo, è scoppiato ferendolo alla mano. Il ragazzo è stato portato all'ospedale di Treviglio.

La curiosità per i botti di Capodanno ha giocato un brutto scherzo a un quattordicenne residente in paese: il petardo inesploso che ha raccolto per strada gli è scoppiato tra le dita. Il ragazzo è stato portato in ospedale.

L'episodio è accaduto ieri, venerdì 1 gennaio, verso le 16 nel parcheggio di corso Europa. Il ragazzo, mentre camminava, ha notato a terra un petardo inesploso. Si è chinato e lo ha raccolto, forse per capire a cosa era dovuto il suo malfunzionamento o forse per farlo esplodere lui. Mentre lo osservava, però, ecco l'imprevisto: il petardo gli è scoppiato nella mano.

Il ragazzo è tornato a casa con la la mano ferita. E' stato accompagnato dai genitori all'ospedale di Treviglio.