Treviglio: tagliava le gomme alle auto, denunciato sessantenne

TREVIGLIO - Gli agenti della Polizia di Stato sono riusciti a intercettare il vandalo che da mesi tagliava gli pneumatici delle auto in sosta. E' un uomo di 63 anni residente in città. E' stato denunciato per porto abusivo di armi e per danneggiamento

Ci sono pensionati che uscendo di casa vanno al bar, altri che si fermano davanti ai cantieri a fare da "direttore dei lavori". Lui no. Passeggiava per le strade di Treviglio, poi estraeva un coltello dalla borsa e squarciava gli pneumatici delle vetture in sosta. L'autore, un uomo di 63 anni, è stato però scoperto venerdì dagli agenti del Commissariato di Polizia.

Si tratta di un uomo residente in città, che ha ammesso le sue responsabilità ma non ha voluto fornire alcuna spiegazione.

Da mesi le forze dell'ordine raccoglievano denunce sulle gomme tagliate nella zona della stazione e in via Filagno. Proprio lì, venerdì, durante il pattugliamento del territorio hanno notato l'uomo che corrispondeva a quello immortalato dalle telecamere. Aveva appena tagliato una gomma, ma è stato subito raggiunto e bloccato prima che potesse dedicarsi ad altri pneumatici.

Portato in commissariato, l'anziano è stato denunciato per porto abusivo di armi e per danneggiamento.