Tragedia nella baita: 71enne muore per un malore

OLTRE IL COLLE - Un pensionato di 71 anni, nella prima mattinata di ieri, è morto in una baita nella frazione di Zambla Alta a causa di un malore. Molto probabilmente si tratta di un infarto. Sul posto è intervenuta l'eliambulanza, ma ogni sforzo del personale medico si è rivelato purtroppo inutile.

L'arrivo del personale medico, purtroppo, non è bastato: un uomo di 71 anni, nella prima mattinata di ieri, domenica 20 dicembre, è morto in una baita in paese.

La chiamata al 118 è partita dalla frazione di Zambla Alta quando erano passate le 8 da pochi minuti. Allertato anche il Soccorso alpino, ma non è stato necessario farlo intervenire: l'elicottero che si è alzato il volo immediatamente per il soccorso aveva spazio a sufficienza per posarsi e per fare intervenire il personale sanitario.

Nonostante i tentativi dei soccorritori, però, per il pensionato non c'è stato nulla da fare. Il magistrato ha poi disposto il trasferimento della salma al cimitero di Oltre il Colle per gli accertamenti prima di restituirla ai familiari.