Tragedia a Brumano: va nel bosco a tagliare l'albero, ma gli cade addosso

BRUMANO - Era andato nel bosco per tagliare un albero, ma qualcosa non è andato come doveva: rimasto schiacciato dalla stessa pianta, ieri pomeriggio un uomo di 56 anni, residente a Rota Imagna, ha perso la vita

Voleva tagliare un albero nel bosco, ma gli è caduto addosso e l'ha schiacciato: è morto così Martino Gritti, cinquantaseienne di Rota Imagna, nel pomeriggio di ieri nei pressi di Brumano. Inutile, purtroppo, l'intervento dei soccorritori.

L'uomo era in Valle Imagna in un bosco non lontano dal centro abitato, quando, a metà pomeriggio, per cause ancora ignote è stato schiacciato dallo stesso albero che stava tagliando.

Sono stati subito allertati i soccorsi. Sul i Carabinieri di Zogno e l'elicottero del Soccorso alpino con il personale medico. Purtroppo non è servito a nulla. Gli intervenuti non hanno potuto fare altro che constatare l'avvenuto decesso.