Terremoto, Maroni: "Il Campo base di Expo per ospitare gli sfollati"

Roberto Maroni, Presidente di Regione Lombardia, ha proposto di utilizzare il Campo base di Expo per ospitare gli sfollati del terremoto. L'assessore Simona Bordonali si è già messa in contatto con la Protezione civile e la società Expo. L'idea sembra fattibile

"Idea: perché non mettere a disposizione il Campo Base di Expo per ospitare gli sfollati del terremoto? Mi pare una destinazione idonea, invece che farci un campo 'profughi'. Possiamo ospitare qui chi è stato colpito dal sisma oppure procedere rapidamente allo smontaggio e al rimontaggio delle strutture abitative nell'area colpita dal terremoto". La proposta è del presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, che ha anche informato di avergli già dato corso: "Ho chiesto al mio assessore Simona Bordonali di sentire la Protezione civile nazionale, che ha subito accolto la nostra idea con entusiasmo. Bene, partiamo subito".

Da parte sua l'assessore Bordonali conferma la fattibilità: "I moduli abitativi dell'ex Campo base Expo saranno inviati nelle zone terremotate per ospitare gli sfollati. Il presidente Maroni mi ha chiesto di coordinare i lavori per concretizzare la sua idea e sto già organizzando incontri con il Dipartimento nazionale di Protezione civile e la società Expo. Il primo parere del Dipartimento è stato molto positivo. Questa soluzione potrebbe risolvere parecchie criticità".
 
"Nel periodo che servirà ad allestire questa cittadella - ha aggiunto Bordonali - siamo anche disposti ospitare le persone a Rho. Per le operazioni di smontaggio e installazione dei moduli abitativi coinvolgeremo i volontari lombardi di protezione civile".