Sparito lunedì sera: ritrovato l'anziano di Monasterolo uscito per funghi

FONTENO - Dopo più di un giorno di ricerche è stato ritrovato l'anziano di Monasterolo sparito nella serata di lunedì. Era uscito di casa per andare a fare funghi, ma non aveva mai fatto ritorno. Impegnati nelle ricerche gli uomini della Protezione civile e quelli del Soccorso alpino

Lunedì era uscito uscito dalla sua abitazione di Monasterolo per andare alla ricerca di funghi, poi era sparito nel nulla. L'uomo, 73 anni, è stato ritrovato questa mattina dagli uomini del Soccorso alpino. Un po' "ammaccato" ma sano e salvo.

Sono stati davvero momenti di apprensione per i familiari che, martedì, hanno dato l'allarme. L'ultimo contatto avuto risaliva alla serata di lunedì quando, verso le 22, non vedendolo rientrare gli hanno telefonato. Lui ha tranquillizzato tutti dai Colli di San Fermo, spiegando che si stava dirigendo verso l'automobile per fare ritorno a casa.

Non è mai arrivato, però, tanto che i familiari hanno dovuto rivolgersi ai Carabinieri per dare il via alle ricerche nella giornata di martedì. In campo anche la Protezione civile e gli uomini del Soccorso alpino. Tuttavia senza successo.

La buona notizia, finalmente, è arrivata nella mattinata di oggi. Pare che l'anziano sia caduto e che non sia stato più in grado di rimettersi in cammino verso la sua vettura e verso casa.