Servizi demografici sempre aperti per ferie

BERGAMO - Un'ottima notizia per i cittadini, soprattutto per quelli che all'ultimo momento si accorgono di non avere i documenti in regola per andare in vacanza: i Servizi demografici rimarranno aperti tutto il mese di luglio e di agosto. Aperte un mattino a settimana anche le sedi decentrate.

Il Comune di Bergamo non va in vacanza: gli sportelli dei servizi demografici e anagrafici del Polifunzionale di piazza Matteotti rimarranno aperti per tutto il periodo estivo, garantendo una continuità di servizio anche nel mese di agosto. È entrato infatti in vigore ieri l’orario estivo dello sportello Polifuzionale di Palazzo Uffici, orario che rimarrà durerà fino al 12 settembre.

Carte d’identità, certificati, atti notori e autentiche potranno essere richiesti e ritirati dalle 8.30 alle 15.45 tutti i giorni dal lunedì al venerdì. Una bella differenza rispetto agli anni precedenti, quando gli sportelli chiudevano alle ore 13 tre giorni a settimana su cinque.

Non solo: rimangono aperte un mattino a settimana anche le sedi decentrate di Largo Roentgen e del Lazzaretto, rispettivamente il lunedì e il sabato dalle ore 8.30 alle 12.30. Anche in questo caso si tratta di una novità rispetto agli anni passati, quando nel mese di agosto venivano chiusi tutti gli sportelli decentrati.

“Abbiamo deciso di garantire i servizi ai cittadini durante tutto l’arco dell’estate, – spiega l’assessore ai Servizi demografici Giacomo Angeloni – venendo incontro alle esigenze di coloro che rimangono in città durante i mesi di luglio e agosto, ma anche pensando ai bergamaschi che hanno bisogno di avere certificati o rinnovare i documenti in breve tempo proprio per poter partire per le ferie. Abbiamo voluto riconoscere il valore e l’utilità degli sportelli decentrati, evitandone del tutto la tradizionale chiusura estiva: in questo modo, i quartieri e le fasce più deboli che li abitano hanno possibilità di interfacciarsi anche in estate con un servizio comunale comodo e vicino”.