Scontro auto-moto a Casnigo: un'altra tragedia

CASNIGO - Ieri mattina, sulla strada provinciale della Valle Seriana, poco dopo le 9 uno moto in prossimità di una rotatoria si è scontrata con un'auto che proveniva dalla direzione opposta. Per il centauro, 36 anni, non c'è stato nulla da fare

Un nuovo incidente tra auto e moto porta un nuovo lutto nella bergamasca. Una nuova tragica domenica che, stavolta, ha come teatro la strada provinciale della Valle Seriana nella tratta di Casnigo. La vittima è un uomo di 36 che viaggiava in sella alla sua motocicletta.

L'incidente è avvenuto ieri mattina dopo le 9 in prossimità di una rotatoria. La dinamica è ancora al vaglio dei Carabinieri intervenuti sul posto per facilitare l'intervento dei soccorritori e per accertare eventuali responsabilità.

Quello che è fuor di dubbio è che la moto e l'auto, una Fiat Punto, sono entrate all'improvviso in collisione. Un impatto tremendo con la moto finita sotto la vettura.

Subito è stato dato l'allarme. Sul posto sono arrivati Vigili del fuoco, l'automedica e l'ambulanza dei Volontari della Presolana. Per il centauro, tuttavia, non c'è stato nulla da fare. Era deceduto sul colpo. 

Nessuna conseguenza, invece, per le tre persone a bordo dell'auto: il conducente di 66 anni, un suo coetaneo e una donna di 64 anni.