Scivola nella scarpata durante l'escursione: morto un uomo di 80 anni

SAN GIOVANNI BIANCO - Un uomo di ottant'anni nella mattinata di ieri ha perso la vita durante un'escursione in solitaria. Dopo essersi incamminato sul sentiero ha perso l'equilibrio ed è finito in una scarpata. I soccorritori, giunti sul posto, l'hanno ritrovato senza vita

Era uscito da solo per una escursione, ma la piacevole giornata si è trasformata in tragedia: il corpo senza vita di un ottantenne, residente a San Pellegrino, è stato recuperato dal Soccorso alpino.

L'anziano ieri mattina si era incamminato lungo il sentiero in località Pioda, poco distante dal centro abitato della frazione di San Gallo. Ha però perso l’equilibrio ed è scivolato in una scarpata per alcuni metri. L’incidente è avvenuto in una zona boscosa, a circa 650 metri di quota. Un passante lo ha visto e ha dato l’allarme.

La chiamata al Cnsas Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) ha fatto arrivare sul posto i tecnici. Inutile però ogni tentativo di soccorso, l'anziano era già morto. Dopo gli accertamenti medici e l’autorizzazione della magistratura, è stato portato il corpo in una zona raggiungibile dai mezzi, per il successivo trasporto nella camera mortuaria.