Schilpario: fuga di gas, esplosione nella palazzina

SCHILPARIO - Si è udito un gran botto questa mattina in via Forno Nuovo: una forte esplosione in una palazzina, dovuta a una fuga di gas. Il residente, un anziano di 78 anni, è in gravi condizioni ma fortunatamente non in pericolo di vita

Un gran botto e un anziano ricoverato, ma non in pericolo di vita: davvero tanta paura questa mattina a Schilpario per una esplosione avvenuta in via Forno Nuovo.

La causa secondo i Vigili del fuoco è stata una perdita di gas. Non si sa per quale motivo, ma l'abitazione situata al piano terra di una palazzina era ormai satura quando l'anziano residente ha acceso la luce. Subito l'esplosione, che ha distrutto i vetri dell'abitazione.

Subito sono stati chiamati i soccorsi. Sul posto i Vigili del fuoco insieme all'automedica, al personale del 118 e ai Carabinieri. L'anziano, 78 anni, in gravi condizioni ma non in pericolo di vita, pare sia stato trasferito al Centro Ustioni di Torino.

Dalle prime sommarie informazioni pare che l'edificio non abbia subito alcun danno strutturale ma, per precauzione, è stato comunque evacuato in attesa di accertamenti.