Schiacciato dalla pianta mentre taglia la legna, pensionato muore sul colpo

VILMINORE DI SCALVE - Stava facendo legna insieme a un amico quando, all'improvviso, è stato schiacciato dalla pianta che stava tagliando. Pierfrancesco Allegris, 54 anni, ieri pomeriggio è deceduto sul colpo, inutile l'arrivo dei soccorritori.

Era andato nel bosco per fare un po' di legna, è morto schiacciato dalla pianta che stava tagliando. Inutile l'arrivo dei soccorritori. Una fine orrenda, ieri, per Pierfranco Allegris, 54 anni.

La tragedia è avvenuta nel pomeriggio quando l'uomo, un pensionato residente a Dezzo di Scalve, era venuto a fare legna in compagnia di un amico. All'improvviso è rimasto schiacciato. Incerta la dinamica: non è ancora chiaro se sia stato un grosso ramo a crollargli addosso e se sia stata la stessa pianta a cui stava lavorando ad abbattersi su di lui.

L'amico, immediatamente, ha allertato i soccorsi. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 insieme ai Vigili del fuoco e ai Carabinieri della Compagnia di Clusone. Per l'uomo, tuttavia, non hanno potuto fare nulla, era deceduto sul colpo.