Sbanda per evitare un'auto in fase di sorpasso, poi centra un'altra vettura: un morto

CHIGNOLO D'ISOLA - Ha perso la vita a Sergnano, nel cremonese, un giovane extracomunitario di 25 anni residente in paese. Sabato pomeriggio è stato centrato da una nordafricana che, spaventata dalla manovra di un'auto, ha sbandato prima a destra e poi a sinistra centrandolo frontalmente.

Risiedeva in paese il venticinquenne che sabato pomeriggio ha perso la vita nel cremonese nel corso di uno scontro tra due auto con a bordo cittadini nordafricani.

La tragedia si è verificata verso l'ora di pranzo nel Comune di Sergnano. Un incidente frontale che, secondo le forze dell'ordine intervenute, sarebbe accaduto a causa dello spavento della ragazza al volante della Y10. Quando ha visto che di fronte a lei, nella direzione opposta la Volkswagen Golf che sopraggiungeva si è spostata in parte nella sua corsia per superare una bicicletta, lei ha sbandato sulla destra per scansarsi e successivamente, per correggere la traiettoria, ha ecceduto nello sterzare a sinistra.

L'impatto con una Volkswagen Touran che seguiva la Golf è stato tremendo. Il 25 a bordo della Touran è deceduto sul colpo. La ragazza della Y10 è stata estratta dalla lamiere accartocciate grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco e condotta in eliambulanza all'ospedale di Cremona in gravissime condizioni.