Santa Brigida: volo di 150 metri da un dirupo, uomo di 84 anni perde la vita

SANTA BRIGIDA - Un uomo di 84 anni ieri ha perso la vita durante un'escursione in montagna. I familiari, non vedendolo rientrare, sono usciti a cercarlo e lo hanno trovato in fondo a una scarpata. Il Soccorso alpino non ha potuto fare altro che recuperare il corpo senza vita

Era uscito da solo per una passeggiata in montagna, ma la sua escursione nel giorno dell'Immacolata si è trasformata in tragedia: un uomo di 84 anni, residente a Santa Brigida, è stato ritrovato senza vita dagli uomini del Soccorso alpino.

L'intervento nel pomeriggio di ieri in val Averara, una valle laterale della Val Brembana. L'anziano lungo il sentiero ha perso l’equilibrio, per cause in corso di accertamento, ed è caduto per circa 150 metri. I familiari hanno segnalato il mancato rientro e sono usciti per cercarlo.

L’hanno ritrovato in fondo alla scarpata, dove scorre il torrente Val Mora. La Centrale del 118 ha inviato le squadre territoriali del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Sette i tecnici impegnati, che hanno messo in atto per il recupero una manovra con barella portantina. Sul posto anche l’eliambulanza, decollata da Como. carabinieri e vigili del fuoco.