Sacchi pieni di giocattoli: non è Babbo Natale, sono i ladri in fuga

BERGAMO - L'altra notte ignoti hanno cercato di rubare giocattoli al negozio Toys di via Buttaro. Si sono calati dal tetto e hanno iniziato a riempire sedici sacchi per un valore complessivo di 10 mila euro. Sono stati però notati da un automobilista che ha chiamato il 112 e ha fatto arrivare sul posto la Polizia che li ha messi in fuga.

Sedici sacchi pieni zeppi di giocattoli. In questo periodo prenatalizio verrebbe da pensare a Babbo Natale: le persone che sono entrate di notte nel negozio Toys di via Buttaro, però, non erano animate da buone intenzioni. Sono state messe in fuga dall'arrivo della Polizia.

E' accaduto l'altra notte nel centro specializzato in giocattoli nel quartiere Monterosso, quando ignoti si sono issati fino al tetto dell'immobile e dopo aver fatto un buco si sono calati dall'alto per riempire i sacchi con giocattoli.

Purtroppo per loro sono stati anche poco accorti: perché a notare la loro presenza è stato un automobilista di passaggio che non ha esitato a prendere in mano il cellulare e a chiamare il 112.

Sul posto è subito arrivata la Volante della Polizia: i malviventi, vista la situazione, hanno preferito abbandonare i sacchi sul posto e fuggire velocemente per evitare l'arresto. A terra giocattoli, soprattutto quelli all'ultima moda legati ai Minions e a Star Wars, per un valore complessivo di oltre 10 mila euro.