Romano di Lomardia: inaugurata la Variante Nord

ROMANO DI LOMBARDIA - C'era anche Roberto Maroni, Presidente della Regione Lombardia, a inaugurare nella mattinata di sabato la Variante Nord: peduncolo di 6,3 chilometri che permette di salvare il centro abitato dal traffico di attraversamento diretto verso la BreBeMi.

"E' un'opera importante che si aggiunge alle altre 19 opere che abbiamo messo in esercizio da quando sono presidente della Regione Lombardia". Così Roberto Maroni, Presidente della Regione Lombardia, in occasione dell'inaugurazione della Variante Nord avvenuta nella mattinata di ieri.

Un peduncolo di 6,3 chilometri che ha una rilevanza davvero strategica dal punto di vista della circolazione dei veicoli: permette infatti di "salvare" il centro abitato dall'attraversamento di quei mezzi che si dirigono verso il nuovo svincolo autostradale della BreBeMi.

La strada, più precisamente, ha origine in corrispondenza della rotatoria sulla SP103. Grazie al un sovrappasso che permette il superamento della linea ferroviaria Milano-Venezia, si collega con la ex SS498 a Nord dell'abitato di Romano di Lombardia.