Rapinata la postina: malviventi fuggono con lo scooter e con le lettere

TREVIGLIO - Postina rapinata, il malvivente è fuggito con lo scooter che trasportava tutta la corrispondenza. Poi, appartato, ha rovistato insieme a un complice alla ricerca di chissà cosa. Indagini in corso da parte della Polizia di Stato

La rapina, questa volta, è davvero particolare: due malviventi hanno spintonato e malmenato la postina di Treviglio per rubarle lo scooter. Poi, quando si sono sentiti al sicuro, hanno iniziato a rovistare nella corrispondenza che doveva consegnare. Sono fuggiti con alcuni pacchetti. Indagini in corso da parte della Polizia di Stato.

L'aggressione è avvenuta ieri verso l'ora di pranzo in via Colleoni. Un uomo che, facendo finta di nulla, si è avvicinato alla postina e poi l'ha colpita e spintonata facendola cadere a terra. A quel punto le ha rubato lo scooter con tutta la posta ed è fuggito.

Non è però riuscito a far perdere le sue tracce. La sua presenza è stata segnalata poco più tardi in via dei Mulini dove, insieme a un complice, stava rovistando nei borsoni alla ricerca di non si sa quale lettera. Quando è arrivata la Polizia, i due erano già spariti portando via alcuni pacchi.

Quanto alla postina, per fortuna se l'è cavata con un grosso spavento. Per lei solo qualche graffio giudicato guaribile in pochi giorni.