Più di 150 chili di droga: arrestato dalla Polizia stradale

OSIO SOPRA - Un albanese di 35 anni residente in città è finito in carcere a Bergamo. Trovato dalla Polizia stradale con 25 chili di marijuana a bordo della vettura in autostrada sulla A4 e di altri 133 chili di stupefacente nel garage

Sull'auto trasportava solo una minima parte, 25 chili. Ma a Osio Sotto un albanese custodiva altri 133 chili di sostanze stupefacenti. E' stato arrestato dagli agenti della Polizia stradale, davvero sbalorditi di fronte a quella quantità.

L'extracomunitario, 35 anni, è stato intercettato ieri mattina dalla Polstrada mentre viaggiava sull'autostrada A4. E' stata la sua andatura un po' troppo a rilento che ha spinto gli agenti a intervenire. Poteva anche trovarsi in difficoltà. In realtà, quando l'hanno fermato, lui si è tradito mostrando segni evidenti di nervosismo.

A quel punto le forze dell'ordine hanno voluto vederci chiaro: hanno scoperto che trasportava 25 chili di marijuana. Fatta l'incredibile scoperta, i controlli sono stati estesi al domicilio. In casa a Osio Sopra non aveva nulla, tranne una chiave di un garage a Osio Sotto, dove sono stati trovati altri 133 chili di stupefacente: marijuana, hashish e cocaina.

L'albanese è stato arrestato e portato in carcere a Bergamo, a disposizione dell'autorità giudiziaria.