Orio al Serio da record: più di un milione di passeggeri anche in aprile

ORIO AL SERIO - Già lo scorso anno aveva raggiunto livelli da record consolidando la sua terza posizione in Italia. L'aeroporto di Orio al Serio in aprile, per la prima volta nel periodo primaverile, ha superato il milione di passeggeri trasportati

Sempre più inarrestabile la crescita dell'aeroporto di Orio al Serio: nel mese di aprile, per la prima volta nel periodo primaverile, è stata superata la quota del milione di passeggeri trasportati. Non è la prima volta per il Caravaggio International Airport che si supera quella soglia, ma finora era accaduto soltanto nei mesi di luglio, agosto e settembre.

Una crescita notevole quella di quest'anno: con 1.015.000 passeggeri l'incremento rispetto all'aprile 2016 è pari al 13,1 per cento. Di certo sul risultato hanno influito il ponte pasquale e quello dell'1 maggio (37 mila i passeggeri nella giornata di venerdì 28 aprile).

Sacbo, tuttavia, evidenzia anche un particolare che non è di secondaria importanza: "Al risultato ha contribuito anche l’impiego di aeromobili con maggiore capacità da parte di alcuni vettori, che permette una crescita del numero di passeggeri superiore a quella dei movimenti, secondo gli obiettivi prefissati". Il tutto, a maggior merito della società che gestisce lo scalo aeroportuale, con un indice di puntualità tra i migliori in Europa.

Per quanto riguarda i voli del mese record di aprile, in cima alle preferenze città straniere come Londra, Barcellona, Madrid e Bucarest, ma anche mete italiane quali Palermo, Lamezia, Bari, Cagliari, Brindisi e Catania.