Motociclista schiacciato dal rimorchio di un trattore

MISANO GERA D'ADDA - Un tremendo incidente è costato la vita, ieri pomeriggio, a un motociclista di 49 anni residente nel milanese. Ha frenato per evitare l'impatto con un trattore, ma è stato schiacciato dalle ruote del rimorchio. E' deceduto sul colpo

E' scivolato a terra con la sua moto ed è stato schiacciato dal pesante rimorchio di un trattore sulla provinciale 137 a Misano Gera d'Adda. Il centauro, purtroppo, è morto sul colpo. L'intervento dei soccorritori si è rivelato inutile.

La tragedia è avvenuta ieri poco prima delle 17.30 quando il motociclista, Alessandro Roventi, 49 anni residente a Senago (Mi), stava provenendo da Capralba. Di fronte a lui un trattore con un rimorchio spargi letame. La dinamica è ancora al vaglio della Polizia stradale e della Polizia locale, che stanno accertando le responsabilità.

L'unica cosa certa è che il centauro, nel tentativo di evitare l'impatto con il trattore, ha cercato di frenare. La sua moto, però, è scivolata sull'asfalto. Il conducente del trattore ha provato a scansarsi, andando a sfondare la recinzione di un'azienda, ma inutilmente. Il centauro infatti è andato a finire sotto la ruota posteriore del pesante rimorchio.

Subito è stato dato l'allarme. Sul posto oltre alle forze dell'ordine anche i Vigili del fuoco, l'automedica e l'ambulanza. Per il motociclista, però, non c'era proprio nulla da fare se non prendere atto dell'avvenuto decesso.