Malore al volante: anziano muore sul colpo e finisce in un campo con l'auto

POGNANO - La moglie che sedeva accanto a lui prima si è spaventata vedendo l'auto che attraversava l'altra corsia per finire in un campo. Poi, in un secondo, ha capito la drammaticità della situazione: il marito settantenne, nonostante i soccorsi, è deceduto sul colpo

Stava guidando tranquillamente la sua automobile, poi ha avuto un malore improvviso ed è uscito di strada. Un anziano, ieri pomeriggio a Pognano, è deceduto così. Inutile, purtroppo, l'intervento dei soccorritori arrivati per strapparlo al suo destino.

Il fatto è avvenuto poco dopo le 15.30 quando il settantenne era al volante della sua Toyota Yaris e stava procedendo lungo la strada provinciale 121. Giunto in prossimità di via Verdi, di colpo, ha perso il controllo e, attraversando la corsia opposta, è entrato in un campo dove si è definitivamente fermato.

E' stato un malore improvviso, lui non poteva fare più nulla. La moglie, che sedeva accanto, senza esitare ha preso il telefono per chiamare il 118. Sul posto è arrivata l'ambulanza della Croce Rossa di Urgnano insieme ai Carabinieri della Compagnia di Treviglio.

L'intervento, tuttavia, non è servito a molto. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare l'avvenuto decesso.