Infarto durante l'escursione: pensionato muore in Valle Camonica

BERGAMO - E' stato colpito da un infarto mentre stava effettuando un'escursione in Valle Camonica a Cimbergo: un uomo di 75 anni residente in città, impegnato nel Club Alpino Italiano, è deceduto ieri mattina nonostante l'intervento del Soccorso alpino

Stava facendo una escursione con amici, è crollato a terra a causa di un infarto: un pensionato di 75 anni residente a Bergamo, impegnato nel Club Alpino Italiano, è deceduto in Valle Camonica.

L'imprevisto è accaduto ieri mattina a Cimbergo, nel bresciano. L'anziano si era alzato di buon mattino per incamminarsi con alcuni amici lungo il sentiero. Verso le 10, però, mentre stava andando dal Rifugio De Marie al bivacco Macherio, è stato colpito da un infarto.

I compagni di escursione hanno dato immediatamente l'allarme telefonando al 112. L'azienda regionale per l'emergenza urgenza ha inviato sul posto i tecnici del Soccorso alpino della V Delegazione Bresciana con un elicottero che si è levato in volo da Sondrio.

Purtroppo ogni tentativo dei soccorritori si è rivelato vano. L'uomo è deceduto. Il corpo senza vita è stato trasportato in elicottero alla camera mortuaria di Esine. Domani mattina il funerale a Bergamo.