Il Consiglio provinciale si apre con lo sport: premiato il campione europeo Luca Tombini

BERGAMO - Sport protagonista alla ripresa dei lavori del Consiglio provinciale dopo le vacanze estive. La seduta si è aperta con la premiazione di Luca Tombini, residente a Treviolo, ventenne diventatocampione europeo di Bike Trial Senior.

Prima delle questioni politiche, un gesto per manifestare le più sincere congratulazioni e la gratitudine per importanti risultati ottenuti nel mondo dello sport: la prima seduta del Consiglio provinciale dopo la pausa estiva si è aperta con un omaggio a Luca Tombini, fresco campione europeo Bike Trial Senior 2015, premiato in via Tasso per l'importante risultato raggiunto.

Classe 1995, residente a Treviolo, Luca è studente di Ingegneria meccanica e pedala dall'età di due anni; ha scoperto la disciplina del Bike Trial nel 2010 e da allora ha collezionato una serie di vittorie che sono culminate lo scorso maggio ai Campionati europei tenutisi in Repubblica Ceca. Oltre alle competizioni sportive Luca si esibisce abitualmente in feste e manifestazioni, mettendo in mostra la sua abilità e cercando di avvicinare la gente a questo sport.

Prima della premiazione i consiglieri hanno avuto modo di ammirare le acrobazie sulle due ruote grazie a uno dei video che Luca ha pubblicato sul suo canale Youtube.

"Sono molto felice di aver avuto questa opportunità - ha detto il giovane campione ringraziando il presidente Matteo Rossi e i consiglieri - spesso faccio fatica a far sì che venga data la giusta attenzione a questo sport, che invece merita di essere più conosciuto".



(foto: ufficio stampa consiglio provinciale)