Colpo grosso della banda del Bancomat: via con 100 mila euro

OSIO SOTTO - La banda del Bancomat stavolta ha fatto il colpaccio. Dopo aver fallito nella notte tra giovedì e venerdì ad Arcene, in quella successiva è riuscita a fare esplodere il Bancomat allo sportello cittadino della Ubi Banca in piazza Cavour. Il bottino è di 100 mila euro.

Fallito il colpo ad Arcene tra giovedì e venerdì, ci hanno riprovato la notte successiva qui in paese: la banda del Bancomat, stavolta, se n'è andata via con un ricco bottino di circa 100 mila euro.

A farne le spese, anche per i danni subiti alla struttura, la filiale cittadina della Ubi Banca. Che paga anche l'inesperienza dei malviventi tornati a casa sconsolati la sera prima.

Stavolta, invece, hanno fatto bene i conti: approfittando di una piazza Cavour deserta, sono riusciti a far esplodere il Bancomat dello sportello bancario. Poi sono fuggiti velocemente facendo perdere le tracce prima dell'arrivo delle forze dell'ordine.

I Carabinieri sperano comunque di risalire all'identità dei componenti della banda attraverso le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza. Anche confrontandole con il colpo avvenuto qualche settimana fa a Bariano, quando i malintenzionati avevano portato via 40 mila euro. Non è da escludere che si tratti delle stesse persone.