Bimba di un anno chiusa in auto, un passante spacca il finestrino

TREVIGLIO - La bambina si chiude involontariamente nell'auto mentre la mamma sta facendo una commissione: il passante la vede e spacca il finestrino. Sul posto gli uomini della Croce Rossa di Urgnano, dagli accertamenti risulta che la piccola è in ottime condizioni

Quando ha visto la bambina chiusa nell'auto sotto al sole, ha rotto il finestrino e ha chiamato il 118. La piccola fortunatamente sta bene, dopo gli accertamenti è tornata a casa con la mamma.

E' successo ieri mattina a Treviglio, poco prima dell'ora di pranzo, in via Pontirolo. A chiudersi nell'automobile pare che sia stata la stessa bambina: mentre la mamma è scesa per una commissione, lei deve avere schiacciato il tasto della chiusura centralizzata delle portiere di fatto impedendo a chiunque di accedere alla vettura dall'esterno.

Un passante, vedendola nell'auto, una volta scoperto che era chiusa nell'abitacolo, è intervento mandando un vetro in frantumi per poter aprire la portiera.

Sul posto sono arrivati i volontari della Croce Rossa di Urgnano. Allertati anche i Carabinieri. La bambina, controllata sul posto, è parsa in ottime condizioni tanto da non rendersi necessario il trasporto in ospedale.