Ancora tragedia: morto un altro cercatore di funghi

CASSANO D'ADDA - Ieri mattina è uscito di casa per andare a cercare funghi. Luigi Pisacane, 63 anni, non ha però mai fatto ritorno tra le mura domestiche. Dopo l'allarme dei familiari lo hanno trovato i soccorritori, ormai privo di vita

Anche lui uscito alla ricerca di funghi, anche lui ritrovato ormai privo di vita. Si sono concluse con la tragica scoperta le ricerche di Luigi Pisacane, uomo di 63 anni residente a Cascine San Pietro.

Era uscito di casa martedì mattina per andare a funghi lungo le rive del fiume Adda, ma non ha mai fatto ritorno a casa. Inutile ogni tentativo di mettersi in comunicazione con lui. A quel punto i familiari, temendo per la sua sorte, hanno subito coinvolto le forze dell'ordine per poter dare il via alle ricerche.

Sulle sue tracce si sono messi i Carabinieri, anche con l'unità cinofila, insieme alla Protezione civile e ai Vigili del fuoco. La sua auto è stata presto trovata, nei pressi di Isola Ponti. Poco dopo i soccorritori hanno trovato anche il pensionato. Giaceva però a terra ormai privo di vita.